CDI3* Troisdorf: Arturi e Bartz sul podio.

Nel CDI3* di Troisdorf, in Germania, avevamo solo due rappresentanti azzurre, ma sia l’U25 Beatrice Arturi che la Young Rider Lisa Caroline Bartz si sono distinte conquistando ben tre primi posti e un terzo posto.

La Young Rider Lisa Bartz, al suo debutto internazionale con Secret Sunshine, si è imposta nel Team Championship Test con il 68.186%, per poi classificarsi terza nell’Individual Test con il 64.216%. Noi di Tutto Dressage per l’occasione abbiamo contattato personalmente Lisa, che ci ha commentato la sua gara e ha condiviso con noi qualche dettaglio su ‘SUNNY’ : ‘ Sono veramente felice del mio recente debutto internazionale, questa volta gareggiando come Giovane Cavaliere. Lo scorso fine settimana, ho disputato i miei primi test da Giovane Cavaliere con uno dei miei nuovi compagni per questa stagione, Secret Sunshine ci sono stati bei momenti ma anche qualche errore in pista, dobbiamo ancora consolidare la nostra coppia ma sono molto contenta e penso che ci sarà una buona prospettiva per il futuro. A casa, la chiamiamo Sunny. È divertente perché porta davvero il sole a tutti quelli che le si avvicinano ha carattere adorabile. Sunny ama gli zuccheri, o meglio, ama ogni tipo di cibo/dolci. Ora che siamo tornati a casa, è tempo di allenarsi per la nostra prossima gara, di cui sono molto entusiasta perché non vedo l’ora di crescere insieme a lei e di continuare a conoscerla sempre di più.

Lisa Bartz e Secret Sunshine

La nostra Bea Nazionale torna in gara al suo primo appuntamento internazionale del 2024 e lo fa in grande stile , portando a casa due vittorie su due nel CDIU25,  e rispettivamente si è imposta nell’intermediarie II con il 69.029 e nel Grand Prix 16-25 con la percentuale del 70.025.

Beatrice Arturi e Destiny OLD

Beatrice ,contattata dalla nostra redazione, ci ha personalmente descritto la sua performance così: ‘ Ho partecipato all’internazionale di Troisdorf con Destiny OLD , sono molto contenta e sono molto grata alla scuderia Gestuet Sprehe di avere al mio fianco questo cavallo. Il primo giorno , dopo un anno che non uscivo in internazionale con questo cavallo e dopo i campionati d’Europa , abbiamo fatto un errore nei tempi tempi e anche l’alt non lo abbiamo fatto benissimo ma sono comunque uscita con 69%. Il secondo giorno invece ho preso oltre 70% con qualche sbavatura , tra cui una pirouette non fatta benissimo. Nel complesso sono comunque molto contenta di come sia andata e sono sempre molto riconoscente a tutto il mio team , a Destiny e a Sabine Rueben che mi aiuta con questo cavallo.  Adesso incrociamo le dita per i prossimi appuntamenti. Il Cdi di Troisdorf è stato organizzato molto bene , tutto ha funzionato come doveva e quindi devo dire che è stato proprio un bell’internazionale. Un grazie lo vorrei dedicare anche ai miei sponsor che sostengono sempre sia me che i miei cavalli , in particolare: Linea Unika , DeniroBoots , Animo Italia, Kep Italia.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

9 + cinque =

Articoli correlati

There are not media published by you.