CDI4* Gossendorf: Ponies and children power.

Il bilancio dell’appena concluso CDI4* di Goosendorf in Austria è sicuramente positivo per gli 11 binomi italiani presenti, con vittorie, podi e numerosi piazzamenti.

Nel CDI4* l’appuntato scelto Valentina Truppa con Smile di Fonteabeti , reduce già da un buon risultato al CDI3* di Ornago , prosegue il periodo di ottima forma e chiude sia il Grand Prix (66.8%) che il Grand Prix Freestyle (71.8%) in terza posizione.

Valentina Truppa

Nella medesima categoria troviamo anche Micol Rustignoli con Rocco del Castegno , al suo primo internazionale all’estero , si piazza all’ottavo posto in gp con 62.9% e al settimo post in Grand Prix Freestyle con 66.2% .

Infine Carolina Carnevali con Drew Doughty chiude al sesto posto il Grand prix con 64.4% , migliora nel freestyle piazzandosi al quinto posto con 67.3%

Carolina Carnevali

Nel CDI3* troviamo sempre Carolina Carnevali ma questa volta al suo debutto internazionale con il grigio LinkedIn , che paga un pò di inesperienza in prima giornata in Grand Prix chiudendo al decimo posto con 62.5% , per poi invece migliorare nel Grand Prix Special  piazzandosi al sesto posto con 63.7%.

Nel Prix St Georges del CDI1* Xenia Herta Schumann si è classificata seconda con Sankt Lucifer FRB con 65.833% e quarta con Xenia’s Satiro Danzante e la percentuale di  65.196%.

Xenia Herta Schumann 

Ma sono i nostri azzurrini nelle categorie giovanili che hanno fatto incetta di vittorie e piazzamenti. 

Nel CDIP Mina Felicitas Simeone ha infatti vinto in sella a Chica del Sol sia il Team Championship Test con il 68.762% che l’Individual Test con il 70.811% . Noi di tutto dressage abbiamo raggiunto personalmente Mina per un commento a caldo post vittoria: ‘Questo anno é stato il secondo anno in cui ho partecipato al CDI di Gössendorf e ci siamo trovati molto bene e ci é piaciuto molto. É un maneggio magnifico e molto curato nel quale sicuramente andremo anche l’anno prossimo. 

Siamo molto felici di come si sono conclusi i due giorni di gara; il mio pony, Chicca, é stata bravissima e abbiamo fatto due buone riprese con alcune imprecisioni. 

Sono felice di essere riuscita a vincere insieme al mio pony, che é con me da tutta la vita, un internazionale all’estero e sforare la magica soglia del 70%. Ringrazio molto mia mamma per tutto l’impegno che ci mette da quando sono piccola, mio papà che mi sostiene sempre e la responsabile pony Italia Valentina Truppa per l’aiuto’. 

Nel Team test pony si piazza invece al terzo posto Salomè Bartz con Derano B (67.190%) . Nell’individual test pony invece troviamo al secondo posto Alessandro Bonaglio con HB Daily Sunshine (68.153%).

Salomè Bartz

Doppietta anche per l’inarrestabile children Matteo Borghesi che con Grace DBG vince il preliminary test con 76.157% e il team test children con 76.175%. Matteo ai nostri microfoni ha commentato così la sua vittoria: ‘ Ringrazio il mio gruppo del dressage life che mi ha accompagnato e sostenuto da lontano lungo queste trasferte i miei trainer Italo e norma,spero di continuare vincere per l’Italia perché per me la cosa più importante e’ essere un ragazzo che compete per la propria nazione.’ 

Buona prestazione anche per Aurora Cristaldi che con Incredible Dream si piazza al 4 posto con 72.036% nel preliminary test , mentre Matteo In gara anche con Gribaldi 6 nel team test pony si piazza al 4 posto con 70.750%.

Il miglior risultato della young rider Mariavittoria Magni è stato infine il quarto posto nell’Individual Test con Erienagonda (65.686%)

Il miglior risultato della Junior Elisa Borghesi con Tiger Woods P è stato invece il 64.314% nell’individual test. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

2 × due =

Articoli correlati

There are not media published by you.