Dressagisti a Natale

Due gli ultimi concorsi della stagione per il dressage, uno a Sommacampagna e l’altro a Malaspina che si sono svolti nel week end dell’Immacolata.
A Sommacampagna, nel CDNA Gran galà le categorie più alte sono state a parte un Inter A di Sara Lipari con Warsawa nelle libere, lo Small Tour, in solitaria Cristiana Grilli ed il suo Auxiliar, che hanno concluso l’anno con ottime percentuali.
Buona la partecipazione con molti binomi iscritti, più nelle categorie minori e dei bellissimi passi a due la Domenica con i bimbi in costume natalizio.

Sara Lipari

Svolto anche il Campionato regionale Kur:

  • Kur E ORO a Zenga Margherita / ARGENTO Lucchini Maddalena / BRONZO Ginocchio Anna
  • Kur F ORO Cicagna Mavie / ARGENTO Maniezzi Camilla / BRONZO Federici Martina
  • Kur M ORO Silvia Ciarrocchi / ARGENTO Marchi Gisella / BRONZO Vanzo Lisa

Sempre ben organizzato, lo Sporting Club Paradiso ha dei fondi ben tenuti e di alto livello. Unica pecca il rimbombo dei rumori dei box a bordo campo che spesso disturbano le riprese. Magari basterebbe alzare un po’ la musica per confondere i suoni ed eliminare l’effetto cattedrale.

Anche a Malaspina boom di iscrizioni con una grande lista d’attesa.

Nella categoria più alta è Valentina Remold che con la sua Fraulein Auguste MJ ottiene entrambi i giorni più del 68 %, confermandosi uno dei binomi più forti d’Italia.

Debutto dell’attesissimo Vanotti di Francesco Zaza che in prima giornata in Inter 2 vince con il 67%. Il cavallo aveva debuttato in Aprile e Maggio nella stessa categoria in Germania ottenendo il 74% , per cui siamo certi che siamo solo all’inizio di questo viaggio del binomio che deve solo conoscersi di più.

In seconda giornata Vanotti è stato presentato nel suo primo GP della carriera, dove ha ottenuto un bel secondo posto dietro alla Remold ed una percentuale del 67%.

Debutto in D anche per Niccolò Cirocchi ed il suo Voice che nelle 2 giornate ha vinto e convinto, ma non solo nella D, Niccolò nelle M con Verdugo, PRE di 6 anni vince con il 70% il primo giorno e 67% il secondo.

Bene anche Claudia Ambiveri che con Odette e Kadanz-K si distingue in M 100.

Buone prestazioni di Alice Pirovano che con il 20enne Vancouver monta dei buoni rettangoli.

Ottimo debutto anche per Lucia Berni ed Evelyn di Fonteabeti che vince il St George di sabato a 67%, mentre è Nobile Federica la vincitrice della stessa categoria il venerdì con Worker CL.

Debutta anche Alessandro Bonaglio, che scopriamo aver cambiato Trainer e scuderia e monta nelle FEI Pony con il suo HB Daily Sunshine.

Rising Star del Dressage Life, Borghesi Matteo con la sua Bimba entra nelle Children già con buonissimi presupposti ed ottime percentuali.

Si chiude quindi la stagione 2022. Ma Gennaio 2023 è già alle porte e la prima gara dell’anno come di consueto è la Winter Cup in Lombardia a metà mese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

diciassette + 3 =