Campionati Italiani Paradressage 2022

I Campionati Italiani di Paradressage livello esordienti ed assoluto si sono svolti in concomitanza con il campionato italiano Criterium di dressage, la finale del Progetto Sport Fabio Mangilli e la Teams Cup presso le strutture del centro ippico “Le Siepi” di Cervia. 

L’appuntamento che chiude la stagione paralimpica 2022 ha visto sfidarsi numerosi cavalieri provenienti da tutta Italia. Tra i concorrenti più noti la campionessa del mondo nonché bronzo paralimpico Sara Morganti in sella alla sua Mariebelle e gli altri 3 binomi olimpici e mondiali: Carola Semperboni/Paul, Federica Sileoni/Burberry (Worldsoul) e Francesca Salvadé/Oliver-Vitz. Presenti anche i cavalieri paralimpici internazionali Maurizio Ungalli e Federico Lunghi, l’amazzone lombarda di grado V Donatella Ferraris e due storici atleti toscani di grado I: Letizia Minuti e Samuele Del Carlo.

Altissima la partecipazione di nuovi cavalieri come Manuela Pierattoni nel grado V e molti nuovi atleti dell’associazione Worldsoul: Brigida Nigro, Matteo Francucci, Helena Moroder e Elettra Baronti.

Presenti alla manifestazione il Selezionatore e Tecnico paralimpico Alessandro Benedetti, la consigniera Fise Grazia Rebagliati Basano e Anna Baroni in rappresentanza del settore dressage della federazione.

Il campionato Italiano paralimpico esordienti/assoluto è stato diviso in tecnico esordienti/assoluto e freestyle comune ad entrambi i livelli. 

Il campionato assoluto grado I è stato dominato in entrambe le prove tecniche e freestyle da Sara Morganti con punteggi altissimi, che superano l’ 80% nella kur. Segue Carola Semperboni che conquista l’argento grazie a tre belle riprese premiate con ottime percentuali. Terzo posto nel tecnico per Samuele Del Carlo che proprio in quest’occasione ha debuttato nella categoria assoluti con una nuova cavalla Gravin V/H Lindenhof. Invece, la medaglia di bronzo del campionato assoluto freestyle è stata vinta da Letizia Minuti e il suo inseparabile Coriandolo. Letizia, nelle giornate precedenti, aveva montato due bei rettangoli nella categoria grado I esordienti vincendo l’oro.   

Nel grado II esordienti l’amazzone brindisina Brigida Nigro in sella a Zizifo Interagro, stallone Lusitano veterano del paradressage, ha conquistato la medaglia d’oro con ottimi punteggi.

Il grado II tecnico assoluto e freestyle ha visto la vittoria del binomio Maurizio Ungalli/Funny Face 8 che conclude un anno in costante miglioramento. 

Francesca Salvadé è oro nel Grado III assoluto. Fracesca corona un anno ricco di successi e podi, ottenendo 78,5% nella prova freestyle.

Nel grado IV esordienti la giovane Helena Moroder ha presentato Fahriante. Questo nuovo binomio ha portato a casa due buone prove e ottime prospettive per il futuro. 

Il grado IV assoluto e Freestyle è stato vinto dal veterano Federico Lunghi in sella al suo Laudario. I due hanno ballato un Freestyle che gli è valso il personal best di 73,875%.

Nel campionato esordienti grado V ha trionfato la debuttante Elettra Baronti in sella a Ray CB che ha ottenuto punteggi al di sopra del 70% in entrambe le prove. Secondo posto per Emanuela Pierattoni e Rommel seguita da Donatella Ferraris e il suo Lachain All Irish che chiudono un podio tutto femminile.

Federica Sileoni si aggiudica l’oro nel campionato assoluto Grado V, seguita dal compagno di scuderia Matteo Francucci in sella a Friedrich K. Federica chiude il campionato italiano con un freestyle premiato con un punteggio che sfiora il 76%.

Bilancio decisamente soddisfacente per il settore del dressage paralimpico: tante conferme dagli atleti più esperti e una folta rosa di atleti emergenti dotati di grandi potenzialità.

Inoltre, il premio “Fair Play”, uno dei premi speciali della manifestazione, è stato vinto proprio da un atleta paralimpico: Samuele Del Carlo. La federazione ha voluto consegnare questo riconoscimento al cavaliere toscano per l’impegno e la determinazione dimostrate nel praticare questo sport nonostante le avversità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

18 + 2 =