Due stelle che brillano ad Hagen

Solo due i binomi che hanno partecipato al meraviglioso concorso di Hagen nella categoria pony e, possiamo dire con orgoglio, che grandi gare hanno fatto le nostre azzurrine.

Virginia Spoenle e il suo Balù nel Team totalizzano 71,8% e nell’individual 72,9% inserendosi entrambi i giorni in 6° posizione.
Ma è nella Kur che Virginia ha schiacciato davvero il piede sull’acceleratore e con un incredibile 77,5% sale sul terzo gradino del podio !!!!

Ludovica Camerlengo in prima giornata monta un rettangolo a 68,3% piazzandosi 13° ma nell’individual riesce ad abbattere il muro del 70 con un 70,2% . In Kur discordanti i giudici ( da 73 a 67 % ) che le fanno raggiungere 69,9%.

Direi che ci sono tutti i presupposti per una squadra pony agli Europei davvero forte. Il nostro Tecnico Fise, Valentina Truppa, ha davvero dei gioielli da poter schierare.

Le nostre azzurrine, ovviamente in accordo con il tecnico, hanno preso questa decisione in autonomia ed è un vero peccato che invece la Federazione non riesca ormai da anni ad organizzare una trasferta in questa splendida location, che servirebbe sicuramente come esperienza ai ragazzi per rodare le squadre ma soprattutto perché da anni è l’anticamera degli europei.

Hanno “fortemente consigliato“ il CDI di Ornago dove non c’era praticamente nessuno poiché TUTTI erano ad Hagen. Un concorso, quello organizzato a Malaspina, troppo vicino ad uno così importante come quello in Germania.
Ma avremo modo nei prossimi giorni di parlare dei programmi federali per i giovani, grazie anche ad un sondaggio voluto dalla nostra redazione tra le famiglie dei ragazzi che fanno attività internazionale…ne sono uscite delle belle…

Per ora festeggiamo solo i successi di queste due brave piccole amazzoni, che tanto stanno dando al dressage italiano ed un grazie alle loro famiglie che le supportano ed ai loro tecnici che le preparano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

17 + 4 =

[enjoyinstagram_mb]