Tags

Related Posts

Share This

CDI Arezzo: Volpini e Spagni fanno suonare l’ Inno di Mameli

Ancora una buona prova dei giovani azzurri all’ Arezzo Equestrian Center.

Gli azzurri Juniores con il Responsabile del Dipartimento Dressage Cesare Croce ad Arezzo.

Nei Children oggi si è svolto l’ Individual Test che ha visto la bella vittoria di Riccardo Spagni con Cesan (71,546%) davanti ad Anna Tarabella con May (70,014%) e terza posizione per Mina Felicitas Simeone con Rantanplan (68,398%); quarta Maria Beatrice Nucci in sella a FG Alterego che ha ottenuto dai giudici il 65,666% la sua prova è stata penalizzata nel galoppo dove il cavallo ha rotto due volte l’ andatura.

Riccardo Spagni oggi vincitore nella categoria Children all’ Internazionale di Arezzo (photo courtesy: Aironi Dressage).

Veniamo ora alle categorie giovanili che hanno affrontato le prove Freestyle partendo dai Pony dove l’ olandese Syrah Van de Rovaart con Donna Daria conclude con la terza vittoria in questo internazionale (75,875%)  davanti all’ azzurro Edoardo Zara con Der Kleine Lord in continuo miglioramento con il 69,250%.

Edoardo Zara un concorso in crescita per lui all’ Internazionale di Arezzo. (photo courtesy Team Zara).

Per gli Junior anche nella kur la nostra Alessia Volpini con Easy Deasy è ancora la migliora e centra la terza vittoria consecutiva in questo fine settimana guadagnando grazie ad una percentuale di 74,500, piazza d’onore a Caterina Sangiorgi con Totally More (72,417%), chiude il podio  Valentina Merli su Le Bom (71,375%). Seguono nell’ ordine: Maria Vittoria Duranti con Bionika di Fonteabeti (71,292%), Ginevra Bianco con Dali Salvador (70,458%), Rachele Bancora con Exupery (69,083%) e Bernadette Rizzutto con Cover Girl (68,167%).

Prova in solitario per la brava amazzone russa Elizaveta Lyban per la Kur  Young Rider con Erantos (73,375%).

Un solo binomio sceso in rettangolo nei giovani cavalli dove nei cinque anni l’ elvetica Philine Brunner in sella a Gaston ha ottenuto un bel 88,400%n nel Final Test.