Tags

Related Posts

Share This

CDI di Sommacampagna: si scaldano i motori per il Romeo and Juliet

Tutto è pronto per ospitare dal 16 al 19 Marzo, presso le strutture dello Sporting Club Paradiso, il primo ed unico CDI Italiano dell’anno.

Valentina Truppa e Ranieri un attesissimo ritorno in rettangolo per loro a Sommacampagna. (photo © DRESSAGE-international.com).

Tutto è pronto a Sommacampagna dove con la regia di Giustino Canteri e Paolo Peron prenderà il via il Romeo & Juliet Dressage Tour 2017. Saranno 95 i binomi che, in rappresentanza di Austria, Grecia, Ungheria, Irlanda, Italia, Germania , Turchia, Svizzera, Russia e Slovacchia, difenderanno i loro colori e scenderanno in campo per le varie categorie.

Per il Big Tour del CDI3*, il più importante e spettacolare, entreranno nel rettangolo dello Sporting Club Paradiso per l’Italia Valentina Truppa, che dopo un lungo periodo di assenza, tornerà in campo con Ranieri, Isabella Barbieri in sella a Bruklin, Roberto Brenna su Furst Veredus, Nausicaa Maroni con Embajador SG, Claudia Montanari in sella a Maximillian, Micol Rustignoli su Corallo Nero, Pierluigi Sangiorgi con Gelo Della Schiave ed Ester Soldi in sella a Harmonia e Showstar. Altre due importanti rappresentanze saranno nuovamente quelle di Tatiana Miloserdova su Awakening per la Russia e di James Connor con Casinò Royal per l’ Irlanda.

Rappresenteranno l’Italia nel giro piccolo del CDI3* Valter Calandra in sella a Lambado, Cristina Callegari su Desert Rose, Gloria Colombo con Liciano, Monica Iemi in sella a Luminosa, Francesca Malaspina su Dornroschen, Claudia Montanari con Titus Fan De Marren, Alice Redaelli in sella a Bonaire Van De Mottelhoeve, Pierluigi Sangiorgi su Revanche 83 e Francesco Zaza con Wispering Romance. Degna di nota sarà anche la partecipazione di James Connor in sella a Riesling per l’Irlanda e di Tatiana Miloserdova su Florento Fortuna, che rappresenteranno la Russia.

Nel CDIYH, dedicato ai giovani cavalli, difenderanno l’Italia Ester Soldi in sella a Dakar (6 anni) e Valentina Truppa su Smile di Fonteabeti (5 anni); un’altra importante partecipazione sarà quella di James Connor, portacolori dell’Irlanda, che su un figlio di Totilas, Totally More RH, affronterà le categorie riservate ai 6 anni.

Veniamo alle categorie giovanili, Francesca Rapazzoli e Rhadamanthus 2 saranno l’unico binomio a solcare il campo del CDIU25 per l’Italia.

Per quanto riguarda il CDIY dedicato agli Young Riders troveremo Mattia Alghisi con Anava Welt, Lucia Berni in sella ad Ebony, Rebecca Teresa Brugnoli su First Love, Ginevra Coperchio con Edipo El Bayo e Beatrice Minghetti in sella a Beaufort 2 a portare in alto la bandiera Italiana; la Turchia sarà invece rappresentata da Rotem Jale Ibrahim Zade su Z.Floris.

Tantissimi saranno i binomi in rappresentanza dell’Italia per il CDIJ, scenderanno in campo infatti ben 9 binomi juniores: Beatrice Arturi in sella a Le Bom, Matilde Bissanti su Fridolin 254, Giada Dal Fior con Just Emotion, Maria Vittoria Duranti in sella a Coco Fee, Sara Michelotti su Ferentino, Andrea Neri con l’esperto Raffaldo, Caterina Neri in sella a Lurioso , Carlotta Vismara su Wiena’s Dream e Filippo Di Marco con Alfons e Rockabella. A difendere la Russia sarà il binomio composto da Sofia Tsetlin e Billy.

Molti invece saranno i binomi Italiani per il CDI Pony, vedremo gareggiare Marzia Chilelli in sella a Durello Top, Mariavittoria Brugnaro su Keerlke, Ludovica Perbellini con Casper F, Mia Zamparetti in sella a Chantre’s Held e Martina Scoccia su Real Nice Boy.

Nel CDICh le uniche due giovani amazzoni a partire per i children saranno Alessia Volpini in sella a May per l’Italia, e Katharina Fadrany su Auheim’s Riano e Laureen 3.