CDNB None: Valentina Truppa e Micol Rustignoli bene all’ HorseBridge

L’ Horsebridge di None è stato un interessante banco di prova per il team Truppa. Bene anche il Pie’s Horses.

Valentina Truppa su Smile di Fonteabeti discute con il coach e papà Enzo al termine della bella ripresa a None (photo © Chiara Maggiora).

La gara di apertura dei rettangoli piemontesi ha avuto come indubbio protagonista il Centro Equestre Monferrato con Valentina Truppa che presenta nei 5 anni un magnifico Smile di Fonteabeti e Devalero subito serio e vincente in M100. Micol Rustignoli fa suo un primo posto in Gp con Corallo Nero e vince il Prix S.George con Hotline O. terzo posto in GP per la new entry  del team Nausicaa Maroni con Embajador.

In trasferta dalla Lombardia buona apertura di stagione anche per il team Pie’s Horses che con Nadja Meuter, Cristiana Grilli e la piccola Matilde Manzato fanno scintille.
Bene anche Roberto Brenna e Lodovico Borromeo.

Nadja Meuter, istruttrice ed amazzone al Pie’s Horses (photo © tuttoDRESSAGE).

La competizione prende il via Sabato con due riprese in solitaria. Nella D 4/1 F.E.I. Intermediate A, Nadja Meuter del team Pie’s Horses che in sella a Pie’s Ratzinger conclude con 65.463%, mentre Federica Radaelli su Guloso II conclude la Ripresa Primera di Master Iberico con 68.600%.

Per la prova riservata ai Giovani Cavalli di 4 anni, vittoria per Maria Milla su Ilenar con 78.600%. Al secondo posto, Martina Marten Canavesio su Single Lady con 51.000%.

Lodovico Borromeo vince la ripresa riservata ai cavalli di 5 anni chiudendo con 77.800% la prova in sella a Hiatina.

Solo in rettangolo, Iacopo Motto Ros su FG Alterego chiude con 61.274% la Preliminare cavalli di 7 anni.

Nella M F.E.I. Individual Competition Test Juniores,  dominio del team Pie’s Horses con Nadja Meuter che vince su El-Juli con il 66.184% davanti a Cristiana Grilli che in sella a Auxiliar ottiene il 63.623%.

Micol Rustignoli e Fixdesign Corallo Nero incassa la ripresa D 5 F.E.I. Grand Prix, , con 66.800% davanti al 65.933% ottenuto da Roberto Brenna su Dorina. Terza posizione per Nausicaa Maroni in sella ad Embajador SG con 64.400%.

Roberto Brenna, in sella a Fieling T, vince la ripresa D 4 F.E.I. Intermediaire II con il 69.035%. Piazza d’onore per Serena Fumagalli Carloni su Black Panter 2 con il 63.377% davanti a Margherita Josi Paglieri che in sella ad Atento lascia il rettangolo con 61.184%.

Per il para-dressage, Carola Semperboni su Paul conclude la Grado 1 Preliminary 1 con la percentuale del 64.762%.

Matilde Manzato del team Pie’s Horses un ottimo debutto con il nuovo cavallo (photo courtesy: Pie’s Horses Competition Team).

Matilde Manzato di Pie’s Horses vince la prova E60 valida per il trofeo regionale Giovanissimi Under 13 con la percentuale di 74.211% ottenuta in sella a Beschenhof Marlibu. Secondo posto per Maria Sole Tabarini su Poniboy De Letrequerce con 73.947% seguita in terza posizione da Sofia Fonio su Dustin X con 63.947%.

Nella ripresa D 4/2 F.E.I. Intermediate B valida per Master Iberico Magistrale, Giovanna Mazza Greco su Vaqueiro conclude con 62.540%.

Lodovico Borromeo incassa la vittoria nella ripresa D1 con il 65.294% ottenuto in sella a Lesino’ L. Alle sue spalle, Nadja Meuter su Pie’s Kajal con 62.794% seguita da Maurizio Gili in sella a Sher Kan con 62.010%

Con il 67.939%, nuovo successo per Micol Rustignoli del Centro Equestre Monferrato, questa volta in sella a Hotline O, nella ripresa D 2 Prix St. Georges. Seconda posizione per Francesco Zaza su Wispering Romance con 66.228% seguito da Sara Borrini su Angelo G con 64.079%.

Nadja Meuter su El-Juli chiude la solitaria prova F400 valida per Master Iberico Sevilla con il 67.851%.

Una attesissima Valentina Truppa scende in rettangolo in sella al debuttante Devalero per la ripresa M100 e chiude in prima posizione grazie al 66.324%. Secondo posto per Alberto Bargoni su Falco con 63.088% davanti a Roberta Radici che chiude in terza posizione, con 61.569%, la ripresa concorsa in sella a Zaira GC.

Nella F200, Elena Capetti in sella a Quito De Puits vince con 63.790%. Alle sue spalle, con 58.710%, Laura Cutini su Grafin Donna.

Lodovico Borromeo qui con Hiatina nei 5 anni (photo courtesy: Roncobello Dressage).

Camilla Fassone porta a casa il successo nella F100 valida per Progetto Giovani Liv. F e Trofeo Regionale Liv. F over 25 grazie al 67.963% guadagnato in sella a Colliga Guillemot. In seconda posizione Nicoletta Tocci su Amazing con 64.444% davanti a Sara Fattorelli su Vittorio Delle Lotte con 62.222%.

Giorgia Festa e Rossini vincono nella E300 grazie al 70.312%, davanti a Davide Diana su Playboy con 56.042%.

Nella ripresa E320 valida per il Progetto Giovani Regionale Liv. E e Trofeo Regionale Under 25, Ambra Pirotti si conquista la prima posizione grazie al 68.241% ottenuto in sella a O’Neillstown Jill. Secondo posto per Davide Diana su Playboy con 48.796%.

Giorgia Festa e Rossini incassano il successo con il 71.522% vincendo la ripresa E210 Progetto Giovani Regionale Liv. E e Trofeo Regionale Under 18+. Con 65.870%, Emanuela Petrov su Cashelbay Lilly guadagna la seconda posizione davanti a Mariafrancesca Tamarino che su Passimal De Belair lascia il rettangolo con 66.696%.

Ultima prova in calendario per Sabato 25 Febbraio, la E100, dove Matilde Manzato sale ancora una volta con i colori di Pie’s Horses sul primo gradino del podio grazie al 70.395% ottenuto in sella a Beschenhof Marlibu. Alle sue spalle, in seconda posizione, Isabella Airoldi su Vikita Chabaudiere con il 66.447% seguita da Sara Fattorelli su Saul con 61.842%.

Domenica si ricomincia con la Preliminare cavalli di 5 anni vinta da Maria Serena Danovaro del Centro Equestre Monferrato in sella a Sogno Del Castegno con il 72.000%.

Per la ripresa Novilla, Master Iberico Giovani Cavalli, Federica Radaelli su Guloso II chiude con il 68.300%.

Nella F.E.I. Giovani Cavalli 4 anni, Maria Milla su Ilenar vince grazie al 79.000%, davanti a Nadja Meuter che su Pie’s Furst Niro lascia il rettangolo con il 77.600%.

Micol Rustignoli qui con Hotline O nel giro piccolo (photo courtesy: ASD Centro Equestre Monferrato).

Iacopo Motto Ros, su FS Alterego, chiude la prova F.E.I. Preliminary Giovani Cavalli 7 anni concorsa in solitaria con il 70.059%.

Nella F.E.I. Finale Giovani Cavalli 5 anni, bellissima vittoria per Valentina Truppa su Smile Di Fonteabeti con 83.600%. Seconda piazza per Lodovico Borromeo su Hiatina con 76.400%.

Cristiana Grilli e Auxiliar vincono la ripresa M F.E.I. Individual Competition Test Juniores valida per Master Iberico Lisboa con la percentuale del 67.544%. Alle loro spalle, Nadja Meuter su El-Juli con 66.184%.

Francesco Zaza su Wispering Romance chiude davanti a tutti la prova D 3 F.E.I. Intermediaire I grazie alla percentuale del 68.553%. Piazza d’onore per Federica Scolari su Ode Del Castegno con 65.877%, davanti a Sara Borrini su Angelo L con 64.430%.

Ripresa D 2 Prix St. Georges F.E.I. Team Test Young Riders vincente per Lodovico Borromeo su Lesino’ L grazie al 67.807%. Secondo posto per Margherita Josi Paglieri su Irtysz con 64.561%, mentre Maurizio Gili su Sher Kan conclude in terza posizione con il 62.368%.

Nadja Meuter su Pie’s Ratzinger vince la prova D 4 F.E.I. Intermediaire II con 65.395%. Alle loro spalle Serena Fumagalli Carloni chiude in seconda posizione con 64.649%.

Nella prova D 4/2 F.E.I. Intermediate B valida per Master Iberico Magistrale, Giovanna Mazza Greco su Vaqueiro conclude con il 65.238%.

Iris Santa Adele Bilardo su Voice chiude la prova D 2/1 F.E.I. Ind. Comp. Test Young Riders con il 58.860%.

Vince la ripresa D 5 F.E.I. Grand Prix  il binomio Roberto Brenna/Furst Veredus con il 67.100%. A seguire, in seconda posizione, Stefano Mantica in sella a Vancouver con 65.600% seguito al terzo posto da Maria Milla su Serenate con 64.567%.

Margherita Josi Paglieri, sola nel rettangolo della ripresa D 5/1 F.E.I. Grand Prix Young Riders 16-25, conclude la propria ripresa in sella ad Atento con 64.690%.

Ripresa di para-dressage Grado I Preliminary 1 portata a termine da Carola Semperboni su Paul con il punteggio finale di 64.048%.

Graziella Molteni su Waterstone vincitori della D1 (photo courtesy: RB Dressage).

Nella D1, Graziella Molteni su Waterstone vince la prova grazie al 64.167%. Secondo posto per Carlotta Cantoni su Aragon con 63.382% davanti a Cristina Notari in sella ad Alfie con 59.951%.

Alberto Balgoni lascia da vincitore il rettangolo della ripresa M200 valida per Master Iberico Evora e Trofeo Regionale Liv. M over 25 grazie al 63.431% ottenuto in sella a Falco. Secondo posto per Anna Bellezza Rosati su Apepe con 61.618%, davanti a Roberta Radici su Zaira GC, in terza posizione con 60.686%.

Vince la prova F200 valida per Master Iberico Golega, Trofeo Regionale Over 25 Liv. F e Progetto Giovani, Clara Pagelli in sella ad Acrobatika con il 64.113%. In seconda posizione, con 64.032%, Camilla Fassone su Colliga Guillemot, seguita da Nicoletta Tocci su Amazing con 63.468%.

Micol Rustignoli su Hotline O, sola nel rettangolo della ripresa KUR Livello D F.E.I. Freestyle Test Intermediaire I, lascia l’arena con un bel 72.792%.

Nella ripresa RLM Fandango Master Iberico, Cristiana Grilli ed Auxiliar concludono con 68.924%.

Nadja Meuter ed El-Juli lasciano l’arena della ripresa RLM Flamenca Master Iberico con il 68.601%.

Con 72.604%, Giorgia Festa in sella a Rossini vince la ripresa E300 Valida per Trofeo Regionale Liv. E Under 18 + Under 25. Seconda posizione per Mariafrancesca Taramino in sella a Hoppenhof’s Shardon con 65.000%, davanti a Maria Sole Tabarini su Passimal De Belair con 62.708%.

Ambra Pirotti va a vincere la ripresa E400 valida per Trofeo Regionale Over 25 e Liv. E Avanzato progetto giovani, grazie al 68.241% guadagnato in sella a O’Neillstown Jill. Alle sue spalle, con 49.537%, Davide Diana su Playboy.

Nella E200, Giorgia Festa e Rossini vincono con 73.452%. Secondo posto per Sara Fattorelli su Saul con 65.119%, mentre Giorgia Mancini in sella a Vivaldi Van De Dwerse Hage guadagna la terza posizione con 62.738%.

Matilde Manzato in sella a Beschenhof Marlibu vince la prova E100 valida Master Iberico Malaga con il punteggio di 73.289%, anticipando sul podio Isabella Airoldi che, in sella a Vikita Chabaudiere conclude con il 65.263%.

Con la ripresa E80 valida per Trofeo Regionale Giovanissimi Under 13 si chiude il fine settimana del CDNB presso l’Horsebridge di None. Vittoria, in quest’ultima prova, conquistata da Matilde Manzato in sella a Beschenhof Marlibu con il 76.053%. Secondo posto per Maria Sole Tabarini su Poniboy De Letrequerce con 71.711%, mentre si piazza in terza posizione, con 68.947%, il binomio Sofia Fonio/Dustin X.