Tags

Related Posts

Share This

Il Dressage si sviluppa anche nelle regioni del Sud Italia. Una bella storia.

Negli ultimi anni, anche nelle regioni del sud Italia,  la passione per il cavallo ed in particolare per il Dressage è in grande fermento ed il livello tecnico sta crescendo a vista d’occhio.

2017 – Cordelius in gara

Negli ultimi anni, anche nelle regioni del sud Italia, la passione per il cavallo ed in particolare per il Dressage è in grande fermento ed il livello tecnico sta crescendo a vista d’occhio.
L’iniziativa della Fise di organizzare, in sinergia con i CR competenti, stages e training sessions della Disciplina sul territorio con tecnici federali giovani e giudici sperimentati ha avuto un riscontro al di là di ogni più rosea aspettativa del Dipartimento federale preposto, soprattutto in Sicilia, Calabria e Puglia.
Numeri importanti con prospettive tecniche molto promettenti.

2004- nasce Cordelius sotto l’occhio vigile e affettuoso della mamma!

Claudia Polimeni, coordinatrice delle iniziative federali al Sud e in Calabria in particolare, Elena Trius in Puglia ed Erika Brucato Lo Re in Sicilia sono un esempio significativo ed un traino per tutto il movimento sportivo del settore ed un segnale concreto della volontà di emergere anche a livello nazionale.

2004 – Cordelius da piccolissimo dimostra già determinazione e sicurezza di andature!

In particolare Erika Brucato Lo Re ed il suo Cordelius, che lei chiama affettuosamente il “suo ragazzo”sono la prova che con la volontà e con il lavoro serio nel quotidiano si possono raggiungere risultati tecnici importanti anche in aree sportivamente ancora non strutturate e consolidate.
Cordelius nasce nel 2004 nell’ Allevamento di Santo Stefano da Corde e Louise/Lemon.
Erika lo acquista da Norma Paoli all’età di 4 anni. “Poi la storia è semplice , “galleggiamo” in Sicilia nelle varie garette regionali e lavoriamo sodo per raggiungere un sogno, quello di debuttare un giorno in GP”racconta Erika Brucato e prosegue “Mi hanno aiutato la mia istruttrice storica Lynda Heims (ormai in Australia da tanti anni) e anche altri istruttori con cui ho organizzato, anche nel contesto del mio incarico di Comitato Regionale, molti stages in varie sedi siciliane: Enzo Truppa, Massimiliano Floris, Mary Hanna , Micol Rustignoli, Elena Trius, Simone Citelli, Elisabetta Lesizza, Katherine Lucheschi e Marcha Parronchi sono le persone che hanno contribuito di più alla mia formazione tecnica”.

Nel 2019 il binomio vince il Campionato Meridionale a San Giovanni La Punta, nella categoria senior (D1 e St. George)
Risale a pochi mesi fa la “prova generale” in GP alla training session organizzata da Fise in Sicilia con Micol Rustignoli e Nicoletta Milanese.

2020- Cordelius debutta in GP

La soddisfazione del debutto tanto atteso in GP finalmente a Bisignano al Master Sud Italia e Coppa Italia con una percentuale molto prossima al 62%. Prova positiva come debutto, che lascia presupporre margini di miglioramento che possono solo arrivare con l’esperienza in gara, anche se per motivi tecnico – organizzativi non è stato possibile omologare il risultato.
Il risultato resta comunque e rappresenta il punto di partenza solido per proseguire un percorso ambizioso: una bellissima storia di cavalli, che continua e costituisce un esempio anche per tutti gli allievi di Erika.