Tags

Related Posts

Share This

Azzurrine al Future Champions di Hagen

Giovani azzurre in gara lo scorso fine settimana nel prestigioso rettangolo tedesco di Hagen per l’ internazionale giovanile più difficile della stagione prima dei  campionati europei.

Lisa Bartz in premiazione con il secondo posto nel Freestyle Pony di consolazione al Future Champions di Hagen (photo courtesy: team Bartz).

Una competizione che per molti binomi da tutta Europa è una vera prova generale prima dei campionati continentali anche per via dello svolgimento della  Coppa delle Nazioni.

Sono tre le azzurrine che hanno gareggiato nel difficile evento si tratta di Lisa Bartz nella categoria pony e di Beatrice Arturi e Valentina Merli nella categoria Junior.

La prima a scendere in rettangolo è stata la ponista Lisa Bartz in sella a Derano che nel Team Test con ventisei binomi al via ha concluso in undicesima posizione con il 70,714%. Nell’ Individual Test ha poi concluso in ventesima piazza con il 66,712%.  Entrambe le prove sono state vinte dalla tedesca Shona Benner in sella a   Der Kleine Sunnyboy rispettivamente con il 75,333% e con il 75,180%

Lisa Bartz nella prova finale, il Pony Freestyle di consolazione ottiene un bel 73,583% che vale la seconda posizione sul podio. Gara vinta dall’ olandese Tessa Van Hemert con Noordhof’s Surprise (74,567%).

Ventitre i binomi in gara negli Junior con Beatrice Arturi che nel Team Test in sella a Donaudistel guadagna la nona posizione con il 69,899% mentre Valentina Merli con Le Bom è diciannovesima con il 67,374%. Vittoria a squadre per la Germania capitanata da Valentina Pistner con  Flamboyant Old (74.899%) che vince la prova, l’ Italia chiude in settima posizione. Il giorno successivo nell’ Individual Test Beatrice Arturi è diciassettesima con il 67,059% mentre Valentina Merli è ventiduesima con il 65,637%. La tedesca Lucie-Anouk Baumgürtel su  Zinq Sweetheart vince con il  74.412%.

Sabato nel Freestyle Juniores di consolazione la nostra Beatrice Arturi sale sul gradino più alto del podio ottenendo la bella percentuale di 75,417 con Donaudistel mentre Valentina Merli è sesta in sella a Le Bom con il 67,084%