Tags

Related Posts

Share This

CDI 3* Ornago bene gli azzurri nella prima giornata!

Soddisfazioni per gli azzurri nella prima giornata dell’ internazionale alle Scuderie della Malaspina ad Ornago: sul terzo gradino del podio nel Grand Prix l’ azzurra Tatiana Miloserdova, Beatrice Arturi e Silvia Diciatteo trionfano rispettivamente tra gli Junior ed i Children.

Tatiana Miloserdova firma una brillante prestazione ad Ornago dove è terza nel Grand Prix (photo courtesy team Miloserdova).

Vince il Grand Prix l’ amazzone austriaca Astrid Neumayer in sella a Sir Simon con la percentuale di 70,652 davanti alla compatriota Timna Zachs con Chico (69,043%).Bravissima terza la nostra Tatiana Miloserdova, migliore azzurra nel rettangolo della massima categoria, che con Florento Fortuna, castrone KWPN di nove anni, guadagna dal collegio giudicante un buon 68,913% in una gara davvero serrata dove in un range di un punto percentuale troviamo ben cinque binomi.

Buona prova anche per Roberto Brenna che ottiene il 67,152% con Dorina valido per la tredicesima piazza e per Pierluigi Sangiorgi con Gelo delle Schiave (66,826%) quattordicesimo.
Seguono Leonardo Tiozzo con Karina (66,217%) in sedicesima posizione quindi ancora Brenna ma con Diamant (64,565%) in 18° poi Michele Toldo con Santiago (62,630%) 21° ed ancora Enrico DI Vico  23° con Aiko (62,587%) e Franceso Zaza con Wispering Romance 27° (60,630%).

Nello small tour si è disputato il Prix St Georges dove la nostra Francesca Malaspina ha concluso in settima posizione con Della Malaspina Dornroschen (66,206%) mentre Rebecca Teresa Brugnoli ha concluso al nono posto con First Love (65,294%).

Nelle categorie giovanili trionfo per la nostra Beatrice Arturi che fa suonare l’ inno di Mameli nel Team Test Junior con Donaudistel (70,505%), quarta Valentina Ugenti con Britney (67,273%), quinta Alessia Volpini con Easy Deasy (66,768%). Seguono: Andrea Neri 10° con Freestyler  65,455%, Maria Vittoria Duranti 11° con Coco Fee (65,051%), Marzia Chilelli 12° con Oliver Vitz (64,949%), Beatrice Cocco 14° con Eszi-S (64,949%), Caterina Neri 15° su Stella Pack Roxana (64,444%), Carlotta Vismara 16° con Helios (63,384%, Valentina Merli 17° con Le Bom (63,081%), Bernadette Rizzuto 19° con Cover Girl (60,303%) e Ginevra Bianco 20° con Sali Salvador (60,157%).

Sul podio nel Team Test Young Rider la nostra Valentina Remold con Double Cool Darius con il quale ottiene la terza posizione con il 68,529%, Ginevra Coperchio con Edipo El Bayo è ottava (65,980%), Valentina Remold nona con Broadway (65,686%) ed ancora Filippo Di Marco 12° con Fidergald (65,098%), Kiliane Angelico 13° con Willow (65,049%), Aurora Roncoroni 15° con World Champion (62,216%) e Giulia Parmeggiani 19° con Mayestro (60,245%).

Nel Team Test Pony quinta posizione per Silvia Diciatteo e Duesmann (68,286%) ed ottava piazza per Rachele Bancora e Blackt’s Thomas (66,476%).

Per i Children si è disputato il Preliminary Test dove il podio è stato tutto tricolore con Silvia Diciatteo sul gradino più alto grazie al 69,103% ottenuto con Tinus, seconda Anna Tarabella con May (69,038%) e terza Cecilia Ruffini con Bailando Cobra ed il 62,949%

L’ U25 con l’ Intermediaire II ha trovato in quinta posizione la nostra Francesca Rapazzoli del Centro Equestre Il Cavallino di Rosate in sella a Ray (65,441%) mentre Francesco Sangiorgi è ottavo con Sorrento (58,049%).

Nei giovani cavalli di 6 anni Betrice Arturi con Telma del Castegno è quarta con il 71%, nei 7 anni Lodovico Borromeo è quarto con Hiatina (71,096%).