Tags

Related Posts

Share This

CDNB IL DUENDE

Presso gli impianti dell’ASD Il Duende di Quargnento, si è svolto, il 26 e il 27 maggio, un concorso nazionale di Dressage, valido anche come tappa di Progetto Sport Fabio Mangilli.

Podio del Prix St Georges di domenica con Stefano Mantica sul gradino più alto con a sinistra Nadja Meuter seconda ed a destra Ester Soldi terza (photo courtesy: Roncobello Dressage).

A scendere in campo per la D1 sono stati Giulia Granaiola e Hojrak, che hanno raggiunto il 57.941%.

A salire sul podio del St.Georges sono stati Ester Soldi in sella a Revent E.H., 66.863%, Stefano Mantica di Roncobello Dressage su First Love, 66.029%, e Nadja Meuter di Pie’s Horses con Pie’s Kajal, 65.343%.

Nella Intermediaire I Elena Teresa Formantici de Atrevido hanno totalizzato il 60.392%.

Nella Intermediate A, invece, Rotem Jale Ibrahimzadeh e Z.Floris hanno ottenuto il 65.245%.

Giovanna Mazza Greco e Vaqueiro hanno portato a casa il 68.022% nella RLM Iberica.

Ester Soldi portacolori delle Fiamme Azzurre sempre protagonista in rettangolo vincitrice del St Georges di sabato.(photo courtesy: team Soldi).

Podio in rosa quello della M100, nella quale si sono distinte Giulia Granaiola in sella a Star Walker, 60.441%, Nicoletta Tocci su Amazing, 58.284%, e Claudia Resaz con De Vito, 55.676%.

Le migliori amazzoni della Individual Test Junior sono state Cristiana Grilli di Pie’s Horses in sella ad Auxiliar, 67.255%, Carlotta Vismara su Helios 167, 65.490%, e Valeria Simonassi con Retono, 54.990%.

Nadja Meuter e Pie’s Furst Niro hanno raggiunto il 67.339% nella F105.

Ad imporsi nella F100 sono stati Mirella Goi in sella a Clementino Hit, 64.167%, Licia Negri su Carismatic, 63.704%, e Luigi Milano con Alles Walzer, 61.667%.

Altro podio in rosa quello della E300, nella quale hanno brillato Laura Rattazzi in sella a Punch D’Archonfosse, 66.667%, Camilla Medica su Constantin, 63.333%, e Licia Negri con Carismatic, 60.208%.

Le migliori amazzoni della E200 sono state Sofia Fonio in sella a Dustin X, 72.262%, Elisa Sciamanna su Copyright, 68.929%, e Valentina Bernasconi con Saumur-O, 62.738%.

A prendere parte alla E100 sono state Sabrina Battistutta in sella a Rossini, 60.000%, Elena Maria Caleca su Berliner R.S., 53.684%, e Livia Robino con Insicuro, 49.079%.

Laura Fugazzola e Godezila Sernadinha hanno totalizzato il 49.276% nella F400.

A chiudere la prima giornata di gare è stata la E60, nella quale si sono distinte Matilde Manzato in sella a White, 70.132%, Ginevra Dereani su Atos, 65.395%, e Lara Carroni con Luna, 64.605%.

A vincere il St.Georges è stato Stefano Mantica di Roncobello Dressage, che in sella a First Love ha ottenuto il 70.833%; alle sue spalle si sono classificate Nadja Meuter su El-Juli, 66.324%, e Ester Soldi con Revent E.H., 66.225%.

Matilde Manzato, la più giovane del team Pie’s Horses che anche al Duende si è distinto (photo courtesy: Pie’s Horses).

A prendere parte alla Intermediaire I sono state Nadja Meuter in sella a Pie’s Kajal, 65.294%, e Elena Cola su Fubine, 63.922%.

Nella RLM Iberica Giovanna Mazza Greco e Vaqueiro hanno portato a casa il 66.475%.

Nella RLM Fandango Cristiana Grilli e Auxiliar hanno portato a termine un’ottima prova, che è infatti valsa loro il 71.475%.

Nella Team Test Junior Carlotta Vismara ed Helios hanno raggiunto il 66.869%, mentre nella Individual Test Junior Valeria Simonassi e Retono hanno totalizzato il 62.010%.

Per la M200 sono scese in campo Giulia Granaiola in sella a Star Walker, 62.206%, e Nicoletta Tocci su Amazing, 59.657%.

Nella F105 Nadja Meuter e Pie’s Furst Niro hanno ottenuto il 69.919%.

A salire sul podio della F200 sono stati Mirella Goi in sella a Clementino Hit, 60.484%, Luigi Milano su Alles Walzer, 60.000%, e Sara Fattorelli con Vittorio Delle Lotte, 59.677%.

A darsi battaglia nella E100 sono state Sabrina Battistutta in sella a Rossini, 62.368%, Elena Maria Caleca su Berliner R.S., 60.526%, e Livia Robino con Insicuro, 53.684%.

Le migliori amazzoni della E210 sono state Sofia Fonio in sella a Dustin X, 69.022%, Elisa Sciamanna su Copyright, 66.413%, e Valentina Bernasconi con Saumur-O, 64.130%.

Ad affrontare la E200 sono state Marina Innocenti in sella a Shanakeela Prince, 62.024%, e Carlotta Tartufoli con Goodhill Del Poggiosecco, 60.476%.

Podio in rosa quello della E320, nella quale si sono imposte Rebecca Fortunato in sella a Quin Della Bassanella, 68.426%, Laura Rattazzi su Punch D’Archonfosse, 66.759%, e Licia Negri con Carismatic, 66.481%.

A brillare nella E80, ultima ripresa del concorso, sono state Matilde Manzato in sella a White, 72.632%, Laura Carroni su Luna, 68.026%, e Giorgia Minardi con Wivaldi-D, 61.316%.