Montefalco 2017: si aprono le danze ai Campionati Italiani

Si è disputata oggi, all’ Horses Le Lame Sporting Club, la prima delle quattro giornate al termine delle quali saranno incoronati i nuovi campioni italiani.

Andrea Giovannini ed Enjoy, il cavaliere romano è già protagonista alle Lame (photo courtesy: Paolo Bellocchi).

Nella Intermediare A Claudia Montanari e Titus Fan De Marren hanno ottenuto la prima posizione, totalizzando il 64.815%; piazza d’onore per Ester Soldi su Annarella Di Villagana, 64.213%, e terzo posto per Serena Fumagalli Carloni con Black Panter 2, 63.384%.

Nella 4 anni si sono distinti Fabio Picchioni in sella a Scherzetti, 69.000%, Sara Veglianti su Baghera Del Boschetto, 65.800%, e Fabio Zampolini con Fantasia Delle Lame, 63.200%.

La vittoria della D1 è andata ad Andrea Giovannini e Enjoy, che hanno conquistato il 68.480%; seconda posizione per Nelson Ramos Alleluia su Hot Point Di Fonte Abeti, 67.794%, e terzo posto per Giulia Prosperi con Seven-Up, 66.814%.

A schierarsi sul podio della M200 sono stati Vicki Lynn Clark in sella a Dinsdag, 66.814%, Roberto Brenna su Deichkind 3, 66.167%, e Simone Citelli con Arezza, 65.588%.

A scendere in campo per la E201 sono stati Fabio Picchioni in sella a Pirata, 72.600%, Irene Lancioni su Contendy, 72.200%, e Alessandro Giordano Atti con M.Basilissa Di Catelporziano, 68.400%.

Podio in rosa quello della F110, nella quale hanno primeggiato Martina Lippi in sella a Okidoki, 68.218%, Anna Maria Guancioli su Weltash, 66.954%, e Stella Gallo con Velvet, 66.667%.

Nella F101 Martina Marten Canevesio e Sonette hanno raggiunto il 67.000%.

A concludere la prima giornata di competizioni è stata la E300, nella quale hanno brillato Amanda Ruda in sella a Fandango, 70.63%, Alessandro Benedetti su Ferdinando Di Fonte Abeti, 68.96%, e Agnese Giombini con Viktor, 67.43%.

Camilla Iacometti