Roosendaal 2017: assegnate le prime medaglie a squadre

A conclusione delle due giornate di gara in cui si si sono svolti i Team Test Junior e Young Riders ecco i primi risultati degli azzurrini in rettangolo.

Beatrice Arturi, azzurrina del team Dressage Life, rivelazione nel team test agli Europei di Roosendaal (photo courtesy: team Dressage Life).

Il team test Juniores ai Campionati Europei di Roosendaal ha visto l’ Italia chiudere in nona posizione; a registrare la migliore performance per gli azzurri è stata Beatrice Arturi con Le Bom ed il 69,874% che ha ottenuto il ventiduesimo posto, Filippo Di Marco e Rockabella hanno guadagnato il 68,649% (36°), Alice Campanella e Chin Chan K il 68,622% (37°) e Matilde Bissanti con Fridolin il 66,811% (59°). In totale 79 binomi al via per 17 squadre nazionali.
Oro alla Germania, argento all’ Olanda e bronzo alla Danimarca.

classifica squadre Junior
classifica individuale Team Test Junior

Meno brillante la squadra degli Young Riders azzurri che chiude in tredicesima posizione e dove Ginevra Coperchio ed Edipo El Bayo risultano i migliori azzurri in rettangolo con il 64,816% (47°), seguiti da Xenia Herta Schumann con Remidemi ed il 64,658% (49°), Rebecca Teresa Brugnoli e First Love con il 64,421% (51°) quindi Lucia Berni con Ebony ed il 63,973% (54°). Sono stati 65 i binomi al via per un totale di 14 squadre nazionali.
Oro alla Germania, argento all’ Olanda e bronzo alla Svezia.

classifica squadre Young Riders
classifica individuale Team Test YR

I Childrens hanno affrontato il Preliminary Test, non valido ai fini di campionato ma solo come prova di warm up, migliore azzurra è risultata Alessia Volpini con May ed il 69,800% (10°), Caterina Neri con Ruby ha chiuso con il 68,800% (17°), Andrea Neri e Raffaldo concludono con il 67,267% (22°).

classifica Preliminary Test Children

Questi i numeri di queste prime due giornate di gara a Roosendaal, per bilanci, interviste ed approfondimenti vi diamo appuntamento ai prossimi articoli su tuttoDRESSAGE.