CDNB Manerbio: la festa del dressage lombardo ed i suoi protagonisti

Presso le strutture dell’AL.CLE. di Manerbio, nei giorni 10 e 11 Giugno, si è svolto un CDN B valido per i Campionati Regionali Lombardi.

Monica Iemi e Luminosa protagonisti a Manerbio. (photo © tuttoDRESSAGE).

Ad aprire il sipario sul concorso è stata la D2, nella quale si sono distinte Norma Paoli in sella a Sir Stredinger, 67.500%, Monica Iemi su Luminosa, 67.149%, e Rotem Jale Ibrahimzadeh con Z.Floris, 66.184%.

Nausicaa Maroni ed Embajador due vittorie nel Big Tour  il binomio de Il Cavallino di Rosate è in forte crescita. (photo © tuttoDRESSAGE).

Nella M100 Seniores sono salite sul podio Norma Paoli in sella a Dea Del Bedesco, 69.804%, Maria Ludovica Gallotti su Wenia, 66.569%, e Paola Moretti con Felicia, 65.294%.

Le migliori amazzoni della F100 sono state Angelica Funes in sella ad Adrenalina, 65.802%, Daria Monguzzi su Barros, 65.123%, e Francesca Mora con Rugiada Del Castegno, 62.469%.

Podio in rosa quello della E210, nella quale si sono messe in luce Maria Beatrice Nucci di Dressage Life ASD in sella a Prisco We, 69.493%, Vittoria Galimberti su Toulouse 72, 69.130%, e Michela Cappelli con Venus-E, 68.913%.

Roberto Brenna su Dorina un affiatamento in crescita che promette bene. (photo courtesy: RB Dressage).

Si sono schierate sul podio della M100 Seniores Pro Gloria Colombo in sella a Delicious, 70.000%, Claudia Ambiveri su Elissa, 69.775%, e Giulia Pagnoncelli con Tegini, 68.775%.

I migliori Junior della Team Test di categoria sono stati Filippo Di Marco del team Il Cavallino in sella a Rockabella, 69.550%, Beatrice Arturi di Dressage Life ASD su Le Bom, 68.784%, e Kiliane Angelico con Willow, 66.486%.

Sul podio della E200 sono salite Sara Penati in sella a Amor B, 69.762%, Irene Sgiarovello su Amorico, 68.333%, e Marta Invernici con Judas Van Eeckelgem, 67.698%.

A brillare nelle Intermediare II sono stati Nausicaa Maroni del team Il Cavallino in sella a Embajador SG, 65.702%, Roberto Brenna di RB Dressage su Dorina, 65.175%, e Giuseppe Utili con Ultimate Dream, 62.763%.

Federica Redaelli e Guloso II hanno raggiunto il 66.467% nella Ripresa Primera.

Podio in rosa quello della E100, nella quale si sono distinte Alessia Ghidotti in sella a Dentano, 63.272%, Rachele Crepaldi su Viola Di Valmarina, 54.737%, e Anna Bettari con Lacaletto, 52.193%.

Matilde Manzato premiata dal giudice internazionale Eugenio Rovida a Manerbio portacolori del team Pie’s Horses (photo courtesy: team Pie’s Horses).

Le tre giovanissime amazzoni che hanno stupito i giudici con le loro prestazioni sono state Carlotta Sacchetti in sella a Della Malaspina Jocadi De Soulac, 72.632%, Matilde Manzato del team Pie’s Horses su Beschenhof Marlibu, 69.211%, e Dharma Smaniotto con Lapsus De L’Oco, 69.211%.

Nella F200, ultima categoria della giornata, i primi tre classificati sono stati Stefania Ida Dichio in sella a Dark Coffee, 63.210%, Stefano Aguzzi su Dourado, 61.505%, e Beatrice Cocco con Umbrio YS, 61.290%.

Ad aggiudicarsi la Individual Test Junior sono stati Filippo Di Marco e Rockabella, con lo score di 70.921%; piazza d’onore per Beatrice Arturi su Le Bom, 68.991%, e terza posizione per Kiliane Angelico con Willow, 66.754%.

Beatrice Arturi in bella evidenza negli Junior con Le Bom per i colori di Dressage Life ASD qui con l’ istruttrice Norma Paoli. (photo courtesy: Dressage Life ASD).

A portare a casa la M200 è stata Gloria Colombo in sella a Delicious, con la percentuale di 68.725%; secondo posto per Jennifer Jane Porta su Stella Pack Roxana, 67.206%, e terzo posto per Cristiana Grilli di Pie’s Horses con Auxiliar, 66.373%.

A schierarsi sul podio della F200 sono state Daria Monguzzi in sella a Barros, 64.570%, Norma Lissoni su Fairy Tail, 63.978%, e Diana Nebel con Atlanta 514, 62.957%.

Le migliori amazzoni della E300 sono state Sara Penati in sella a Amor B, 69.514%, Marta Invernici su Judas Van Eeckelgem, 67.708%, e Giada Pedroni con Viane, 64.444%.

A schierarsi sul podio della Intermediarie I sono state Monica Iemi in sella a Luminosa, 65.658%, Rotem Jale Ibrahimzadeh su Z.Floris, 64.649%, e Federica Scolari con Ode Del Castegno, 63.465%.

A primeggiare nella M200 Seniores sono state Roberta Radici in sella a Zaira GC, 67.451%, Paola Moretti su Felicia, 64.843%, e Maria Ludovica Gallotti con Wenia, 63.480%.

Rebecca Teresa Brugnoli e First Love hanno guadagnato il 63.553% nella Individual Test Young Rider.

A vincere il Grand Prix sono stati ancora Nausicaa Maroni ed Embajador SG, con il 67.533%; piazza d’onore per Roberto Brenna su Dorina, 64.443%, e terza posizione per Giuseppe Utili con Ultimate Dream, 62.567%.

Le piccole amazzoni protagoniste della E80 sono state Carlotta Sacchetti in sella a Della Malaspina Jocadi De Soulac, 72.237%, Matilde Manzato su Beschenhof Marlibu, 69.211%, e Giulia Gubellini con Immentals Baltic Sunset, 69.079%.

Federica Redaelli e Guloso II hanno raggiunto il 67.400% nella Ripresa Novilla.

A prendere parte alla F400, ultima categoria del concorso, sono stati solamente Beatrice Cocco e Umbrio YS, 63.202%.