CDN B Le Lame: Tappa di Coppa Italia a Montefalco

Norma Paoli rientrata in Italia dopo otto mesi trascorsi ad Erp in Olanda con Anky van Grunsven è protagonista a Montefalco nel CDN B disputato dal 10 all’ 11 settembre.

Norma Paoli e Gal-S vincitori nei 5 anni con l' ottimo 8,5. L' amazzone del team Equitago a Montefalco ha gareggiato con ben quattro cavalli (photo courtesy: eam Equitago).

Norma Paoli e Gal-S vincitori nei 5 anni con l’ ottimo 8,5. L’ amazzone del team Equitago a Montefalco ha gareggiato con ben quattro cavalli (photo courtesy: team Equitago).

Si parte sabato 10 settembre e Vinicio Cacciatore su Don’t Forget lascia l’arena della ripresa D5 Grand Prix con il punteggio di 61.800%. Nella ripresa D5 Grand Prix OPEN, Pierluigi Sangiorgi chiude in sella a Gelo delle Schiave con il 56.930%.

Nella ripresa D2 Esperti, Norma Paoli chiude in testa con il 68.200 ottenuto in sella a Carpaccio. L’amazzone si appropria anche del secondo piazzamento con il 63.820% su Nilo del Castegno. Terzo posto per Francesco Mecocci su Panniek con il 61.450%.

Francesco Neri su Raffaldo vincente nella ripresa D2 OPEN con la percentuale del 65.180%. Secondo posto per Julia Weatherhogg con 60.970%.

Nella ripresa D1 Seniores D, Francesca Pasquini su Bionda chiude con 58.430%.

Premiazione dei children con da sinistra verso destra: Caterina Neri, Maria Vittoria Duranti, Elena Dotti e Andrea Neri (photo courtesy: Francesca Mignini).

Premiazione dei children con da sinistra verso destra: Caterina Neri, Maria Vittoria Duranti, Elena Dotti e Andrea Neri (photo courtesy: Francesca Mignini).

Successo per Andrea Neri nella prova Team Test Children, dove in sella a Pearl Harbour chiude al primo posto con 67.610%, davanti a Elena Datti su Lo Staffiere del Re con 66.670% ed a Caterina Neri su Entertainer MP con 66.220%.

Beatrice Arturi e Le Bom davanti a tutti al termine del Team Test Junior di Sabato grazie al 65.990%. Secondo posto per Leonardo Protti su Bailando Cobra con 64.550% mentre in terza posizione chiude con 59.460% il binomio Gaia Rasile su Zandor Utopia.

Nella ripresa M100, Maria Vittoria Duranti su Coco Fee chiude al primo posto con 65.000%. In seconda posizione Patricia Ades su Revanche 83 con 64.310% davanti a Flavia Gelsomini su Pour Moi con 61.130%.

Elisabetta Pataia vince la prova F100 Juniores F grazie al 59.690% ottenuto su Shenondoah. Dietro, con 56.540%, Francesca Geri su Arno Van’t Hoff.

Nella Categoria Giovani Cavalli di 4 Anni, Chiara Fabbiani su Siria del Castegno conquista la vetta della classifica con 8.500 punti, davanti a Viviana Lo Conte su Elettra Maya con 7.720 ed a Michaela Moretti in sella a Visby con 7.440.

Norma Paoli e Lisara 2 sono al comando con il punteggio di 8.350 quando si conclude la ripresa Preliminare Giovani Cavalli di 5 Anni. Secondo posto per La stessa Paoli su Gal-S con 8.200, seguita da Marta Vischi su Blue For You con 8.200,

Vince la ripresa E201 5 Anni Sport, Marta Vischi in sella a Blue For You con 8.200, seguita da Elena Di Valvasone su Keekorok con 7.600 e Chiara Siboni su L’Alchimia con 6.960.

Preliminare 6 Anni concorsa in solitaria da Norma Paoli su Dea del Bedesco e conclusa con il punteggio di 8.320. Nella Preliminare 7 Anni, Francesco Neri su Sorrento 9 vince con 7.740 davanti a Laura Blesio in sella a Federfleck con 7.160.

Nella F200 Livello F Prog. Giovani, Maria Brigiolini in sella a Fantastico chiude la ripresa con 66.530 davanti al 63.150 di Ilaria Varinia Bellezza su Flamy Girl.

Beatrice Margiotta su Charlotte Romagnolo chiude la ripresa F100 Livello F Prog. Giovani – Amatori Esperti con 64.170%. Secondo posto per Giovanni Cappelletti su Joe Blek con 62.690%.

Prova di categoria E400 Livello E Prog. Giovani Avanzato vinta da Vittorio Antimi su Herodiade con 66.480%, mentre con 64.440%, Alessia Finetti in sella a Whisky si ferma in seconda posizione.

Alessandro Buccolini, in sella a Veronica Sundown (photo courtesy: A. Buccolini).

Alessandro Buccolini, in sella a Veronica Sundown (photo courtesy: A. Buccolini).

Alessandro Buccolini, in sella a Veronica Sundown nella prova E300 Livello E Prog. Giovani Amatori Senior, vince la ripresa con 67.080%. Secondo posto per Alessia Finetti su Whisky con 65.420% davanti a Lavinia Spatola su Onyks con 63.850%.

Nella E210 Livello E Prog. Giovani, Sara Mattioli chiude davanti a tutti in sella a Condora con 67.070%. Seconda piazza per Alessandro Buccolini su Veronica Sundown con 65.760%.

Sara Mattioli e Condora ancora davanti a tutti nella ripresa E200 Livello E Prog. Giovani Promesse Under13 grazie al punteggio di 67.980%. A seguire, Vittorio Antimi su Herodiade con 67.500% ed Emanuele Properzi su Petite Peste con 60.710%.

Anna Palma Lomurino su Zahara Splendente chiude la solitaria prova E100 Open con 64.340%.

Nella ripresa E80 Prog. Giovani Promesse Under11, con 68.420%, Matilda Puletti in sella a Granit anticipa sul podio Aurora Calzoni che, su Summernight’s Blueberry, chiude con 68.160%.

Matilda Puletti e Granit, unico binomio in gara nella ripresa E60 Open, chiudono con la percentuale del 68.160%. Solitaria ripresa D3 per Francesca Pasquini che, in sella a Dorus, chiude con 56.230%. Sola nell’arena della ripresa M300 Open, Patricia Ades porta a termine la prova in sella a Revanche 83 con il punteggio di 63.790%.

Domenica 11 settembre con la percentuale di 65.570%, Francesca Geri svetta in sella a Arno Van’t Hof nella ripresa F200 Juniores F, davanti ad Elisabetta Pataia che su Shenandoah chiude con 64.520%.

Patricia Ades su Revanche 83 vince la prova M200 Seniores con 65.100%. Secondo posto per Flavia Gelsomini in sella Pour Moi con 63.480%.

Caterina Neri davanti a tutti nella ripresa Individual Test Children condotta in sella ad Entertainer MP e conclusa con 66.980%. Secondo posto con 66.670% per Maria Vittoria Duranti su Coco Fee, mentre va a chiudere il podio Elena Dotti in sella a Lo Staffiere De Re con 66.620%.

Vincitrice della ripresa Individual Test Juniores, Beatrice Arturi su Le Bom con 67.330%. Segue con 64.040% Leonardo Protti su Bailando Cobra, mentre in terza posizione Gaia Rasile in sella a Zandor Utopia con 63.330%.

Andrea Giovannini e Ramato del Castegno (photo courtesy: team Giovannini).

Andrea Giovannini e Ramato del Castegno (photo courtesy: team Giovannini).

Due assoli di Francesca Pasquini: in sella a Bionda, chiude con il 62.990% la ripresa D1, mentre successivamente, in sella a Cabriolesse, porta a termine la ripresa D2 Seniores D con il punteggio di 59.520%.

La ripresa D2 Open vede vincitore Mattia Maruffi che in sella a Romeo K2 ottiene il 64.560% nel Prix St. Georges. Secondo posto per Julia Weatherhogg su Ramazotti con 60.440% seguita da Francesca Busti su Hojrak con 60.260%.

Norma Paoli precede tutti al termine della prova D3 Esperti grazie al 69.560% ottenuto in sella a Carpaccio, conquistando inoltre la terza posizione con 64.390% in sella a Nilo del Castegno. Con 64.960%, secondo posto a Francesco Mecocci su Panniek.

Vinicio Cacciatore su Don’t Forget chiude la solitaria ripresa Grand Prix con 63.170%.

Siria del Castegno, sotto la sella di Chiara Fabbiani, conquista la prima posizione nella prova Giovani Cavalli di 4 Anni con il punteggio di 8.720. Secondo posto per Viviana Lo Conte su Elettra Maya con 7.980, seguita dal 7.520 di Michaela Moretti su Visby.

Per la categoria Giovani Cavalli di 5 Anni, Norma Paoli e Gal-S davanti a tutti con il punteggio di 8.500. Segue con 8.120 Marta Vischi su Blue For You mentre in terza posizione si piazza Andrea Giovannini su Ramato Del Castegno con 7.980.

Chiara Siboni su L’Alchimia sale sul gradino più alto del podio della ripresa E301 5 Anni Sport grazie al punteggio di 69.400%. Secondo posto per Elena Di Valvasone in sella a Keekorok con 65.200%.

Dea Del Bedesco tra le redini di Norma Paoli chiude la solitaria prova Giovani Cavalli di 6 Anni con il punteggio di 8.320. Solo in gara anche Francesco Neri che porta nell’arena della ripresa Giovani Cavalli di 7 Anni Sorrento 9 col quale ottiene il punteggio di 70.360%.

Matilda Puletti sfida da sola l’arena della prova E70 Open in sella a Granit, concludendo con il 68.290%.

Vittoria nella categoria E100 Prog. Giovani Promesse Under11 per Aurora Calzoni su Summernight’s Blueberry con 65.000%. Secondo posto per Anna Palma Lomurno su Zahara Splendente con 62.760%.

Mattia Maruffi su Romeo k2 vincitori del Prix St. George (photo courtesy team Maruffi).

Mattia Maruffi su Romeo K2 vincitori del Prix St. George (photo courtesy team Maruffi).

Alessandro Buccolini su Veronica Sundown chiude al primo posto la ripresa E210 Prog. Giovani Promesse Under13 con 67.500%. Secondo posto per Vittorio Antimi su Herodiade con 66.410%, davanti al 63.480% di Sara Mattioli su Condora.

Nuovo successo per Alessandro Buccolini e Veronica Sundown con la vittoria nella ripresa E300 Prog. Giovani Livello E Amatori Senior grazie al 68.330%. A seguire, con 65.830%, Alessia Finetti in sella a Whisky, seguiti da Marta Occhionero su Black Star con 65.730%.

Vittorio Antimi ed Herodiade salgono sul gradino più ambito del podio grazie al 67.500% ottenuto al termine della ripresa E400 Prog. Giovani Livello Avanzato precedendo Marta Occhionero e Black Star con il loro 65.830% e Alessia Finetti su Whisky con 65.280%.

Vince la ripresa F200 Prog. Giovani Livello Amatori Esperti Beatrice Margiotta su Charlotte Romagnolo con 63.550%, davanti al 59.840% di Giovanni Cappelletti in sella a Joe Blek.

Con il 65.370%, Maria Brigiolini guadagna, in sella a Fantastico, la vittoria nella ripresa F300 Open. Al secondo posto, con 64.340%, Ilaria Varinia Bellezza in sella a Flamy Girl.

Laura Blesio e Federfleck chiudono con 68.700% la solitaria ripresa Preliminare Giovani Cavalli di 7 Anni.