CDI3* Lipica: Bene Mantica nello Special conclusivo

Buona prestazione per Stefano Mantica e Vancouver nel Grand Prix Special

Stefano Mantica e Vancouver migliorano nel GP Special di Lipiza (photo © tuttoDRESSAGE).

Dopo il quinto posto nella classifica finale con 66.167%, ed il primo tra gli azzurri, Stefano Mantica e Vancouver possono certamente dirsi soddisfatti dell’esperienza slovena. Nonostante la ripresa di venerdì non fosse andata molto bene, il cavaliere ha mostrato  grinta e determinazione. La sua ultima prova a Lipica è stata pulita, energica, elegante anche se non priva di errori. La serie de tempi tempi è stata quella che maggiormente ha influito sul risultato finale e che gli ha fatto mancare il quarto posto. La pirouette a destra, a coefficiente doppio, non è stata sfruttata per recuperare almeno in parte. Bene invece piaffe, passage e transizioni, trotto riunito e galoppo.

Cristina Pilella Proto e Dior concludono con 63.667% una ripresa che, dopo una primo terzo di gara al massimo, con passage, transizioni al trotto allungato e passo allungato molto buoni, perde ritmo e sintonia, innescando una serie di errori che finiscono per compromettere il risultato della prestazione. Il binomio sta certamente crescendo e ha già mostrato migliore determinazione in arena. Il podio non era un obiettivo cercato a Lipica dove più di tutto ha significato l’esperienza maturata in un importante rettangolo internazionale.

Pierluigi Pangiorgi in sella a Gelo Delle Schiave chiude la propria esperienza a Lipica all’ottavo posto con 60.104%.

CDI3* Lipica – Grand Prix Special – 29 May 2016
Jury: Hansághy – Petukhova – Engel – Baarup – van Daele

1° Ulla Salzgeber (Germany) – Sir Simon 12 – 70.083%
2° Isabelle Steidle (Germany) – Long Drink 2 – 69.479%
3° Sascha Schulz (Luxembourg) – Wito Corleone 2 – 67.375%
4° Katharina Wünschek (Austria) – Salieri Old – 66.229%
5° Stefano Mantica (Italy) – Vancouver – 66.167%
6° Rodrigues Tavares De Almeida Ne (Brazil) – Vinheste – 64.75%
7° Cristina Pilella Proto (Italy) – Dior – 63.667%
8° Pierluigi Sangiorgi (Italy) – Gelo Delle Schiave – 60.104%