Tags

Related Posts

Share This

CDI 3* Nice

Tempo d’ Estate, a poco più di due settimane dai WEG cosa c’ è di meglio di un bel concorso a Nizza in Costa Azzurra.

Una Silvia Rizzo sorridente, accanto al suo stallone lusitano Sal, si prepara a scendere in rettangolo a Nizza (photo courtesy: Hof Marabunta).

Si parte domani con il controllo veterinario e da venerdì 8 agosto tutti in rettangolo…

Saranno presenti per l’ Italia: Silvia Rizzo con Sal, Pierluigi Sangiorgi con Florence e Leonardo Tiozzo con Randon  nel big tour, Laure Clementine Simonnet con Danny Wild nello small tour ed ancora Monica Iemi con Luminosa nela categoria dei cavalli giovani di 6 anni.

Per Silvia Rizzo si tratta del quarto concorso europeo della stagione dopo Windsor, Wiesbaden e Falsterbo, l’ amazzone milanese, che ha acquisito la totale proprietà di Sal, ora è concentrata ad affinare il binomio.

Di Leonardo Tiozzo abbiamo ampiamente parlato nella recente intervista e per lui si tratta di una prova generale in vista dei WEG in una gara, quella di Nizza, a cui è particolarmente legato.

Per Sangiorgi si tratta del debutto internazionale dell’ undicenne Florence.

Nel Grand Prix, oltre ai tre azzurri, sarà da seguire anche la giovane nazionale brasiliana diretta da Mariette Withages che schiererà ben cinque binomi: João Victor Marcari Oliva (Signo dos Pinhais), Manuel Rodrigo Tavares de Almeida Neto (Vinheste), Edneu José Senhorini(Xaparro do Vouga), Luíza Tavares de Almeida (Pastor) e Pedro Manuel Tavares de Almeida(Samba)  di questi, dopo il concorso di Nizza, la Whitages deciderà quali saranno i quattro titolari da schierare e chi sarà la riserva del team.

“Siamo stati a Deauville dove due cavalli non hanno potuto partecipare perchè arrivati tardi a causa di problemi con la dogana,” ci ha spiegato Mariette Withages, ”  è un team davvero giovane, faranno esperienza sia a Nizza che ai WEG, l’ obiettivo per loro è di gareggiare dove ci sono molti concorrenti perchè in Brasile sono solo in sette- otto a partecipare a livello Grand Prix ma naturalmente faranno del loro meglio.”

La Francia sarà rappresentata da Serge Cantin (Laocoon) e Thierry Marais (Courage Korsvaenget), per l’ Estonia ci sarà Grete Barake (Talent) e per l’ Irlanda un volto molto noto in Italia, quello di Anna Merveldt, l’ olimpionica sarà in gara con Vancouver, cavallo di Monica Iemi, con il quale sarà in gara ai mondiali di Normandia.

TuttoDRESSAGE sarà sul campo a seguire questo interessantissimo concorso.