Vai Valentina!

Valentina Truppa sta’ per affrontare la sua seconda Olimpiade. Il ticchettio dell’ orologio ora regolare ci ricorda che questa Olimpiade anche per il dressage sta per prendere il via, alle ore 15 italiane toccherà all’ australiana Suzanne Hearn il compito di aprire la competizione, nove minuti dopo sarà l’ orario di ingresso di Valentina Truppa e Chablis. L’ azzurra è arrivata a Rio attraverso un calvario che sintetizzeremo con l’ incidente del 2015, il coma, la riabilitazione, la conquista del posto individuale per l’ Italia a Rio, la nota controversia FISE per la vendita di Eremo, la riconquista...

Stop a maltrattamenti e crudeltà!

In Italia tutto tace su gravi episodi come la morte del cavallo Flambo e della cagnolina Gina, circolano voci dove si parla di centri dove i cavalli verrebbero sottoposti a metodi di addestramento violento inaccettabili oltre che illegali e criminali, mentre negli Stati Uniti si inasprisce la lotta a coloro che sono crudeli con gli animali.   Un articolo pubblicato da Dressage-international.com spiega come negli Stati Uniti si sia deciso di inasprire e combattere con grande severità coloro che sottopongono gli animali a torture e maltrattamenti. Secondo diversi studi dell’ Agenzia federale infatti si tratta di un comportamento...

Buon 2015!

Tempo di bilanci ma anche di riflessioni. Certo fa sorridere pensare che appena otto anni fa Charlotte Dujardin partecipò alla manifestazione finale dell’ Olympia Horse Show vestita da pollo in uno spettacolo ed ora lei è la regina indiscussa del dressage e proprio all’ Olympia davanti al suo pubblico ha vinto sia il Grand Prix che il Grand Prix Freestyle segnando due nuovi record del mondo con Valegro. La semplicità, la tenacia ed il talento di Charlotte, un cavallo meraviglioso come Valegro, l’ intuito di un magnifico Carl Hester che in lei ci ha creduto davvero hanno realizzato la magia. In un arena a West Kensington...

Verità si! Bavagli n...

Comunicati, fatti, smentite… la democrazia ha le sue regole…compresa la libertà di parola. Mentre la FISE, in seguito ad una segnalazione pervenuta presso uffici federali relativa alla circostanze del decesso del cavallo Flambo, avvenuto in Lazio,informa di aver già trasmesso gli...

Niente dressage a Fieracavalli! L’ astinenza...

Il Dressage era il grande assente a Verona. Nel padiglione dei cavalli iberici e frisoni abbiamo assistito ad alcune esibizioni  di lavoro in piano mescolate a monta vaquera ed arte equestre,  l’ interesse e la passione erano alle stelle ma il dressage sostanzialmente è stato ancora il grande assente. Un pubblico numeroso ed appassionato sugli spalti ed intorno al campo in sabbia, chiassoso e festoso sempre in numero crescente nel padiglione 9 un contrasto forte con l’ aria un po chic del padiglione 7 dove si potevano ammirare in campo prova i cavalieri del salto ostacoli impegnati per le tante gare. Certo sembra davvero assurdo...

Rollkur a Caen?

Non sarebbe difficile dissipare i dubbi…basta volerlo veramente. A Caen ci sono state mostrate delle fotografie, scattate con il telefonino da persone che avevano accesso ai campi prova, che inequivocabilmente mostrano alcuni cavalli, montati da alcuni noti cavalieri, molto… troppo, davvero troppo chiusi. Trattandosi di fotogrammi risulta ovviamente impossibile etichettare la situazione come rollkur ma alle foto viste si è aggiunta la testimonianza di persone che sanno quello che dicono e che raccontano che non si sia trattato di istanti ma di prolungato lavoro in queste condizioni. Non sono qui a muovere accuse, ne a voler...

Normandia…sto ...

E così è nuovamente ora di fare i bagagli, preparare le schede di memoria, pulire gli obbiettivi, il modem wi-fi per essere sempre collegato, l’ audiomicrofono bluetooth è in carica… A Caen ci arriverò in automobile da Biella quasi 1100 chilometri, sarà la mia vacanza, il viaggio...

Gina

Tutti sappiamo  cosa è accaduto a San Giovanni in Marignano durante il fine settimana. Un concorrente italiano, iscritto al concorso  internazionale di salto ostacoli avrebbe (usiamo il condizionale perchè i fatti sono all’ esame degli inquirenti), dopo un litigio con la fidanzata, ...

La Grande Felicità!

Una pagina meravigliosa di sport e di vita per i nostri ragazzi.   Si sono conclusi ad Arezzo i Campionati Europei di Dressage Junior e Young Riders, si spengono i riflettori dei media, la tensione è sfumata lasciandoti dentro quella sensazione giovanile da ultimo giorno di scuola, felicità ma anche malinconia. Voglia di normalità dopo tanto lavoro e tanta fatica lontano da casa ma allo stesso tempo smarrimento perchè la grande festa è già finita, volata in un attimo nell’ album dei ricordi. Sono stati giorni intensi quelli vissuti all’ Arezzo Equestrian Centre, giorni di vera passione e di vero sport! Lacrime e risate,...

La FISE laconica ome...

Decisamente interessante la reazione ufficiale in FISE all’ ordinanza del TAR del Lazio che riporta Antonella Dallari ed il suo Consiglio Direttivo, in quanto organi democraticamente eletti, alla conduzione della FISE. Il sito della Federazione Italiana Sport Equestri, Federazione...

Solo un malinteso!

Si è risolta nel migliore dei modi la questione con l’ Horses Riviera Resort di San Giovanni in Marignano. Dopo un chiarimento con gli Organizzatori è risultato evidente che si è trattato di un malinteso creatosi nella comunicazione tra la nostra redazione e la segreteria del centro, e...

Harakiri all’ ...

Ci viene impedito di lavorare in maniera professionale e quindi in segno di protesta tuttoDRESSAGE diserta il concorso in programma da domani all’ Horse Riviera Resort. E’ un fatto di grande gravità quello che si è consumato oggi ai danni nostri e di altri colleghi, al centro che...

Utilizzando il sito, scorrendone le pagine o cliccando sui suoi contenuti, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi